Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Bielsa nuovo allenatore dell'Inter?
#1
Moratti telefona a Bielsa
E Leo incontra il Psg


La Gazzetta dello Sport svela in esclusiva un retroscena sull'Inter del futuro: nel fine settimana il presidente nerazzurro ha chiamato l'ex tecnico di Argentina e Cile. Offerta la panchina: si attende la risposta dell'argentino. E "L'Equipe" svela un incontro fra Leonardo e i nuovi proprietari del Psg: gli avrebbero offerto un duolo da d.t.

Moratti telefona a Bielsa, E Leo incontra il Psg - La Gazzetta dello Sport
C'è un confine sottile tra uno sbaglio e un colpo di genio; purtroppo dovresti essere un genio per vederlo.

Sheldon Cooper

L'Italia è ancora come la lasciai, ancora polvere sulle strade,
ancora truffe al forestiero, si presenti come vuole.
Onestà tedesca ovunque cercherai invano,
c'è vita e animazione qui, ma non ordine e disciplina;
ognuno pensa per sé, è vano, dell'altro diffida,
e i capi dello stato, pure loro, pensano solo per sé


Johann Wolfgang von Goethe
Cita messaggio
#2
Magari Bielsa, magari!!!
C'è un confine sottile tra uno sbaglio e un colpo di genio; purtroppo dovresti essere un genio per vederlo.

Sheldon Cooper

L'Italia è ancora come la lasciai, ancora polvere sulle strade,
ancora truffe al forestiero, si presenti come vuole.
Onestà tedesca ovunque cercherai invano,
c'è vita e animazione qui, ma non ordine e disciplina;
ognuno pensa per sé, è vano, dell'altro diffida,
e i capi dello stato, pure loro, pensano solo per sé


Johann Wolfgang von Goethe
Cita messaggio
#3
Leo-Moratti, vicino l'adieu, Inter, largo a Bielsa - La Gazzetta dello Sport
Leo-Moratti, vicino l'adieu
Inter, largo a Bielsa


L'allenatore brasiliano domani darà una risposta al Paris Saint Germain che gli offre un ruolo da direttore generale. Il presidente nerazzurro attende invece il "sì" del tecnico


MILANO, 15 giugno 2011 - Incredibile dietrofront. Leonardo è sulla via di Parigi e Massimo Moratti fa largo al suo vecchio pallino Marcelo Bielsa. Il ribaltone di giugno a Palazzo Saras ha tempi strettissimi. Il tecnico brasiliano ha avvertito giovedì scorso il presidente nerazzurro che il Psg gli ha offerto (a 5 milioni l’anno...) il ruolo di direttore generale e il mandato per gestire i cospicui investimenti della nuova proprietà. Entro domani il brasiliano dovrà dare una risposta definitiva all’Inter. Perciò Leo è stato in Qatar, a colloquio con i nuovi proprietari arabi del club francese.

Lo scatto — Massimo Moratti ovviamente non è rimasto con le mani in mano. Sabato ha preso contatto con Marcelo Bielsa, mettendolo in preallarme per un accordo-lampo. Un’accelerazione più che naturale per una candidatura in piedi da tempo, visto che i primi contatti con l’allenatore rosarino risalgono al novembre scorso: cioè al capolinea dell’intermezzo-Benitez. E’ il quadro che si delinea al termine di una giornata in cui conferme e inevitabili smentite si sono rincorse senza sosta.

Chi scarica chi — Dopo l’anticipazione della Gazzetta dello Sport su una telefonata del presidente nerazzurro all’ex c.t. di Argentina e Cile, ieri mattina Moratti ha negato su tutta la linea: "Non c’è stata alcuna telefonata con Bielsa. Chiariamo le cose. Abbiamo un allenatore che si chiama Leonardo ed è bravo". Tutto in teoria verosimile: la telefonata in Sud America potrebbe averla fatta anche il direttore dell’area tecnica Marco Branca. E non tanto perché Moratti voglia scaricare Leo, quanto perché lo stesso 41enne di Niteroi potrebbe appunto fare un’altra scelta di vita. Scelta che lo stesso Moratti potrebbe condividere, visto che il 2 giugno, a Inter Channel, aveva detto: "Leonardo ha le qualità per essere un ottimo direttore generale".

Tentazione emiro — Leonardo è stato a Milano sino al 6 giugno, quindi qualche giorno in Sardegna, per poi scomparire: salvo, poi, rifarsi vivo ieri con un ineffabile "non posso parlare in questo momento". L’ex Milan, che ora è in Brasile, era stato avvistato, infatti, a Doha, in Qatar, per parlare con i nuovi maggiorenti del Paris Saint Germain che gli hanno proposto di tornare in quella che è stata la sua società nella stagione 1996-97. Il club francese appartiene ora al 70% alla Qatar Sports Investments, fondata dallo sceicco Tamim Bin Hamad Al Thani, figlio dell’emiro nonché erede al trono del Qatar. Ai colloqui era presente anche Antoine Kombouarè, attuale tecnico del Psg. Ed è significativa anche la conferma di Bernabia, consulente di Al Jazeera e uomo-chiave in questa storia.

Bielsa e il Niño — Il feeling interista per Bielsa viene da lontano. Il rosarino in carriera ha di fatto lanciato non solo la nutrita colonia di argentini in nerazzurro (ha allenato la Seleçion dal ’98 al 2004) ma pure, da selezionatore del Cile (’07-’11), Alexis Sanchez, il principale oggetto del desiderio nerazzurro. Bielsa è molto vicino alla panchina dell’Athletic Bilbao, ma va da sè che l’Inter ha tutt’altro appeal.

La smentita — Preso atto che era filtrata non soltanto la notizia del contatto con Bielsa, ma pure quella legata al Psg, Moratti in serata ha tentato una seconda smentita: "L’ho sentito stamattina (ieri, ndr), Leonardo è in Brasile. Non c’è niente di concreto riguardo alle voci che circolano".

Nuovo ciclo — Quella del numero uno nerazzurro del resto non è una decisione facile, per almeno tre motivi. Il primo è legato ai tempi, visto che il 10 luglio l’Inter torna al lavoro e prima bisogna impostare anche le linee di mercato. Il secondo riguarda le prospettive. Dopo i tracolli di inizio aprile contro Milan e Schalke, Moratti infatti sondò il terreno per Guardiola con l’idea di proporre a Leo - verso il quale la stima a livello umano non è mai venuta meno - un ruolo dirigenziale. Tutto sfumò perché il tecnico catalano spiegò di voler rispettare l’anno di contratto che lo lega al Barcellona. Complice anche il buon finale di stagione, Moratti decise di confermare Leo per poi tornare all’assalto del Pep nella prossima primavera. Puntare invece su Bielsa significa cambiare strategia a lungo termine. Il "Loco" infatti più che un traghettatore è un costruttore. Che al limite potrebbe preparare la strada per un futuro in panchina di Esteban Cambiasso, già oggi allenatore in campo dell’Inter. Ma queste sono le prospettive. Ora preoccupiamoci dell’immediato. E già oggi si profilano nuovi sussulti. L’Inter non ha rotto con Leo e se il brasiliano decidesse di restare lo terrebbe volentieri. Bielsa, però, è già il benvenuto.

Carlo Laudisa - Luca Taidelli RIPRODUZIONE RISERVATA
C'è un confine sottile tra uno sbaglio e un colpo di genio; purtroppo dovresti essere un genio per vederlo.

Sheldon Cooper

L'Italia è ancora come la lasciai, ancora polvere sulle strade,
ancora truffe al forestiero, si presenti come vuole.
Onestà tedesca ovunque cercherai invano,
c'è vita e animazione qui, ma non ordine e disciplina;
ognuno pensa per sé, è vano, dell'altro diffida,
e i capi dello stato, pure loro, pensano solo per sé


Johann Wolfgang von Goethe
Cita messaggio
#4
Chi è Bielsa?!
Cita messaggio
#5
Mah, vediamo un po', comunque Moratti ha smentito tutto, tuttavia ho ancora qualche dubbio
Cita messaggio
#6
Luca_95 Ha scritto:Mah, vediamo un po', comunque Moratti ha smentito tutto, tuttavia ho ancora qualche dubbio

quindi Bielsa è il nostro nuovo allenatore :lolA:
C'è un confine sottile tra uno sbaglio e un colpo di genio; purtroppo dovresti essere un genio per vederlo.

Sheldon Cooper

L'Italia è ancora come la lasciai, ancora polvere sulle strade,
ancora truffe al forestiero, si presenti come vuole.
Onestà tedesca ovunque cercherai invano,
c'è vita e animazione qui, ma non ordine e disciplina;
ognuno pensa per sé, è vano, dell'altro diffida,
e i capi dello stato, pure loro, pensano solo per sé


Johann Wolfgang von Goethe
Cita messaggio
#7
Inter, Moratti: "Leo ha una grande opportunità"

Ormai non ci si può più nascondere. Leonardo e il Paris Saint-Germain sono in trattative, e il presidente Massimo Moratti ha risposto alle indiscrezioni senza più celare quella che è la realtà dei fatti, ossia una separazione che potrebbe avvenire qualora il tecnico brasiliano dovesse accettare l'offerta francese: "Leonardo ha una grande, grandissima opportunità - ha detto il presidente -. Ora cercheremo e valuteremo una soluzione che soddisfi la società e Leonardo stesso", ha detto Moratti.
C'è un confine sottile tra uno sbaglio e un colpo di genio; purtroppo dovresti essere un genio per vederlo.

Sheldon Cooper

L'Italia è ancora come la lasciai, ancora polvere sulle strade,
ancora truffe al forestiero, si presenti come vuole.
Onestà tedesca ovunque cercherai invano,
c'è vita e animazione qui, ma non ordine e disciplina;
ognuno pensa per sé, è vano, dell'altro diffida,
e i capi dello stato, pure loro, pensano solo per sé


Johann Wolfgang von Goethe
Cita messaggio
#8
Infatti, arrivano conferme
Quasi sicuramente Bielsa nuovo allenatore
Moratti: "Leo non aspira ad allenare, cerchiamo un tecnico. Con Bielsa..." - FC Inter News
Cita messaggio
#9
Noooo....Leo deve restare !!
[Immagine: xzCrUL7.gif]
Mike:"You know what happened. The question is, can you live with it?”

"Quando il sole della cultura è basso, i nani hanno l'aspetto di giganti"
Cita messaggio
#10
Sarmatico Ha scritto:Noooo....Leo deve restare !!

ban :furia:
C'è un confine sottile tra uno sbaglio e un colpo di genio; purtroppo dovresti essere un genio per vederlo.

Sheldon Cooper

L'Italia è ancora come la lasciai, ancora polvere sulle strade,
ancora truffe al forestiero, si presenti come vuole.
Onestà tedesca ovunque cercherai invano,
c'è vita e animazione qui, ma non ordine e disciplina;
ognuno pensa per sé, è vano, dell'altro diffida,
e i capi dello stato, pure loro, pensano solo per sé


Johann Wolfgang von Goethe
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)