Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[7 luglio 2011] E calò la notte a casa mia!
#1
È stato un temporale di rara violenza e che non sarà sicuramente dimenticato quello che ha colpito il Mendrisiotto poco dopo le 17.45. Verso le 17.20 il cielo ad ovest e NW si é fatto estremamente minaccioso incupendo tutta la regione, al punto che si é dovuta accendere addirittura l'illuminazione stradale. Una tonalità del cielo che tendeva al verdognolo, segno anche di possibile grandine, il tutto si svolgeva in un silenzio spettrale con la totale assenza di fulminazioni. Il radar a dire il vero sembrava tranquillo, e mostrava un temporale nelle vicinanze neanche troppo intenso a giudicare dalle precipitazioni. Ma avevo l'impressione che qualcosa non funzionasse nella rilevazione o che la cella dovesse ancora scaricarsi veramente. Mi aspettavo dal momento all'altro la caduta della grandine, era come se avessi la sensazione che il tutto fosse sospeso, lassù sopra di me pronto a piombare con grande violenza. Passavano 10 minuti e la situazione pareva leggermente migliorare con l'ammasso ormai sfilato verso est ed il cielo che si faceva un po' meno minaccioso. Era solo una tregua, nell'arco di una decina di minuti il cielo si faceva nuovamente plumbeo, e questa volta verso Sudovest, ciò che rendeva quasi certo l'arrivo della tempesta con la visuale della pianura letteralmente divorata dall'oscurità. Erano le 17.35 ma sembravano le 21.45!
Infatti ad un tiro di schioppo delle 18.00 si aprivano le cataratte, un nubifragio con chicchi di grandine radi ma relativamente grossi, ho stimato sui 3 cm di diametro, di forma ovale (erano 2 cm come mostra il video 10-15 minuti dopo la loro ipotetica caduta). Diluvio universale, talmente violento che la strada si trasformava in un torrente, acqua che scendeva mista a fango come non avevo mai visto. Il tutto durato circa 15 interminabili minuti. Penso che in totale il temporale avrà scaricato 40-50 mm, di cui una trentina nei 15 minuti di massima intensità. A Lugano per esempio in 10 minuti meteosvizzera ha rilevato 22 mm di pioggia.
http://info.rsi.ch/home/channels/informa...2-tra-Mend
Ticinonline - Ticino - Frane e smottamenti, alla centrale operativa 400 chiamate
http://info.rsi.ch/home/channels/informa...escuemedia


Qualche foto, questa molto simile alla strada fuori nel momento di grande intensità
[Immagine: h___TFMF_mcyjww45de0h5fbwpladmtme_2b7f80...8a20_0.jpg]
[Immagine: h___TFMF_inqcx1zb2rsyik45yzyphq3h_d7a1a0...b73b_0.jpg]
allagamenti a Lugano
[Immagine: h___TFMF_mcyjww45de0h5fbwpladmtme_c4013a...8b55_0.jpg]
[Immagine: h___TFMF_mcyjww45de0h5fbwpladmtme_26d919...5e3c_0.jpg]
[Immagine: h___TFMF_mcyjww45de0h5fbwpladmtme_046947...9d59_0.jpg]
[Immagine: h___TFMF_mcyjww45de0h5fbwpladmtme_c400ba...3b39_0.jpg]
frana in autostrada
[Immagine: v___TFMF_wx0ucs3f3vwvhruasqigb255_20c194...5fa7_0.jpg]
[Immagine: h___TFMF_wx0ucs3f3vwvhruasqigb255_3ecb52...fe8d_0.jpg]


Qualche video da Lugano
[video=youtube;jgwgaoDPJyU]http://www.youtube.com/watch?v=jgwgaoDPJyU[/video]
[video=youtube;2MLKz-LpGi0]http://www.youtube.com/watch?v=2MLKz-LpGi0&NR=1[/video]
qui l'acqua accumulata altrove invade anche la strada sotto la pensilina della stazione degli autobus
[video=youtube;qBFTeio-jw4]http://www.youtube.com/watch?v=qBFTeio-jw4[/video]
una panoramica dei disagi nel Sottoceneri
[video=youtube;zP8SYO3TwnI]http://www.youtube.com/watch?v=zP8SYO3Tw...re=related[/video]
lavori di sgombero della frana sull'autostrada a notte fonda
[video=youtube;6nLpf8CgFZE]http://www.youtube.com/watch?v=6nLpf8CgFZE[/video]
[video=youtube;5g2JbLWtmvY]http://www.youtube.com/watch?v=5g2JbLWtmvY[/video]
ed infine il video che ho fatto io che ripercorre la formazione e la fase più intensa del temporale
[video=youtube;TKhiVnb522E]http://www.youtube.com/watch?v=TKhiVnb522E[/video]
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)