Pagina 1 di 8 123 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 80

Come sara' l'inverno 2013-2014?

  1. #1
    Mega Member L'avatar di ivano53
    Registrato dal
    Dec 2012
    Residenza
    Bologna est
    Messaggi
    3,266

    Come sara' l'inverno 2013-2014?

    A scanso di equivoci ho postato questo "gioco" sul forum libero anzichè in meteorologia proprio perchè la distanza è siderale per fare qualsiasi genere di previsione affidabile e per questo lo considero un "gioco". Se volete giocare anche voi, giochiamo, e vedremo alla fine chi ci sarà andato più vicino.
    Intanto inizio con la previsione di un personaggio noto nel settore meteo, che come è noto, non ha paura a "sbilanciarsi": JOE BASTARDI
    " il famoso meteorologo Joe Bastardi, esperto in previsioni “long rage”, ha chiaramente affermato che gli inverni 2013-2014 e 2014-2015 saranno per la costa East degli USA e per l’Europa i più rigidi e nevosi degli ultimi 40 anni. Bastardi sostiene che si ripeteranno i patterns climatici osservati alla fine degli anni ’70.
    Voi cosa ne pensate?
    A Matteo91 piace questo elemento.

  2. #2
    Senior Member L'avatar di Matteo91
    Registrato dal
    Nov 2011
    Residenza
    Monteprandone (AP) 266 m.s.l.m./ Abitazione 20 m.s.l.m.
    Messaggi
    1,887
    Quote Originariamente inviato da ivano53 Visualizza il messaggio
    Voi cosa ne pensate?
    Che il tempo fa quello che si pare
    A Cris96 piace questo elemento.
    Stazione Meteo Sentina (Porto d'Ascoli)
    Inverno 2013/2014: che il gelido est sia con noi!!!
    26/11/2013 --> 4cm
    27/11/2013 --> Spolverata

  3. #3
    Melbo
    Guest
    Probabilmente sarà un'inverno estremo secondo me secco

  4. #4
    Unimeteo Supporter L'avatar di thunder95
    Registrato dal
    Sep 2013
    Residenza
    Rosignano Monferrato
    Messaggi
    2,242
    Quote Originariamente inviato da ivano53 Visualizza il messaggio
    A scanso di equivoci ho postato questo "gioco" sul forum libero anzichè in meteorologia proprio perchè la distanza è siderale per fare qualsiasi genere di previsione affidabile e per questo lo considero un "gioco". Se volete giocare anche voi, giochiamo, e vedremo alla fine chi ci sarà andato più vicino.
    Intanto inizio con la previsione di un personaggio noto nel settore meteo, che come è noto, non ha paura a "sbilanciarsi": JOE BASTARDI
    " il famoso meteorologo Joe Bastardi, esperto in previsioni “long rage”, ha chiaramente affermato che gli inverni 2013-2014 e 2014-2015 saranno per la costa East degli USA e per l’Europa i più rigidi e nevosi degli ultimi 40 anni. Bastardi sostiene che si ripeteranno i patterns climatici osservati alla fine degli anni ’70.
    Voi cosa ne pensate?
    Beh, secondo me non è una teoria proprio campata in aria, dopo anni di positività la NAO sembrerebbe avvirsi verso una fase negativa; per ora so solo questo.

  5. #5
    Freddoforever
    Guest
    chiacchere...

  6. #6
    Facepalm Member L'avatar di Sarmatico
    Registrato dal
    May 2011
    Residenza
    Teramo (263 m s.l.m.)
    Messaggi
    30,017
    Quote Originariamente inviato da ivano53 Visualizza il messaggio
    A scanso di equivoci ho postato questo "gioco" sul forum libero anzichè in meteorologia proprio perchè la distanza è siderale per fare qualsiasi genere di previsione affidabile e per questo lo considero un "gioco". Se volete giocare anche voi, giochiamo, e vedremo alla fine chi ci sarà andato più vicino.
    Intanto inizio con la previsione di un personaggio noto nel settore meteo, che come è noto, non ha paura a "sbilanciarsi": JOE BASTARDI
    " il famoso meteorologo Joe Bastardi, esperto in previsioni “long rage”, ha chiaramente affermato che gli inverni 2013-2014 e 2014-2015 saranno per la costa East degli USA e per l’Europa i più rigidi e nevosi degli ultimi 40 anni. Bastardi sostiene che si ripeteranno i patterns climatici osservati alla fine degli anni ’70.
    Voi cosa ne pensate?
    Mitico Joe

    WW: "I did it for me. I liked it. I was good at it. And I was really...I was alive."
    "Quando il sole della cultura è basso, i nani hanno l'aspetto di giganti"

  7. #7
    Unimeteo Staff L'avatar di Cris96
    Registrato dal
    Jun 2013
    Residenza
    Fasano
    Messaggi
    6,100
    Ok, adesso mi sbizzarrisco un po'
    Fine Novembre 2013: Prevista esattamente con 10 giorni d'anticipo, una prima nevicata colpisce il Nord-Ovest regalando neve in città come Milano, Torino e Bologna, mentre una spolverata ammanta Genova e dintorni. Al sud, sotto gli effetti di una rimonta sciroccale, si registrano quantitativi notevoli di pioggia con temperature alte per il periodo.
    Dicembre 2013: Dopo una prima decade anonima, la seconda decade si apre all'insegna del gelo in entrata dalla porta del Rodano. Stavolta l'ondata è davvero intensa e colpisce Sardegna e le regioni centrali tirreniche. Il minimo ligure fa sì che ci siano nevicate su buona parte del Nord e delle regioni centrali tirreniche. Il 15 Dicembre arriva la prima neve a Roma e una spruzzata colpisce Napoli. Puglia, Basilicata e regioni dell'Adriatico sotto i pesanti effetti di una rimonta sciroccale che porta pioggia e temperature sopra i 20°C su buona parte du Salentu. Record di caldo infranti ovunque. Natale 2013: il più freddo degli ultimi 13 anni...al Nord. Ritorna infatti la neve dopo il Natale 2000 e stavolta ad essere colpito maggiormente è il Nord-Ovest. Il 25 e 26 Dicembre nevica a Venezia, mentre su Trieste sferza la Bora a 130 km/hr. Imbiancate anche a Rimini e su tutto l'Adriatico, fino al Molise Meridionale. Pioggia dal lago di Lesina in giù.
    Gennaio 2014: A festeggiare stavolta sono i freddofili di Roma, per la seconda volta consecutiva in inverno, con 30 cm di neve che imbiancano la Capitale in meno di 12 ore. Spruzzate fino a Napoli e Vesuvio imbiancate. Una forte imbiancata colpisce anche Palermo, anche se si tratta di Graupel. Sole splendente invece sulla Puglia, l'unica regione che ancora non ha visto niente, per ora. Attorno al 20 Gennaio viene finalmente prevista un'irruzione gelida anche in Puglia, ma a 72 ore dell'evento, un potente est-shift dei modelli di 300 km sposta tutto in Grecia. Timide spruzzate arrivano fino ad Otranto, ma dura tutto pochi minuti. Inizia il suicidio dei freddofili pugliesi che al grido di "Mai Una Gioia" si gettano in mare.
    Febbraio 2014: Dopo la prima metà del mese passata sotto una rimonta "calda" per il periodo che porta nuovi record di caldo per Febbraio(anche in Puglia, sì), l'ultima metà del mese si prepara ad essere la più scoppiettante e fredda dell'intero trimestre invernale. Stavolta nessuno potrà essere risparmiato! Il 21 Febbraio, mentre gli innamorati sono ancora colpiti dalla sbronza di post-sanvalentiniana, si formano due minimi, uno nel Mar Ligure e uno nell'Adriatico...settentrionale. Il nord si ritrova tutto imbiancato. Questi minimi continuano a risucchiare freddo e il 24-25 ad essere colpito è il centro e la Sardegna con una potente ondata di gelo che porta la -7 fino in Sicilia, con imbiancate anche a Palermo e alla base dell'Etna. Anche la Calabria Tirrenica non se la passa male con delle spruzzate di neve che interessano i paesi dell'entroterra, mentre in Puglia arriva una risicata -2 che porta neve solo dai 700 m in su.
    Marzo 2014: E' la fine dell'Inverno 2013/2014, che ha relegato sogni e suicidi a tutti i meteoappasionati italiani. Dopo una prima metà mese del mese che riporta la neve al Nord e spruzzate sul lato tirrenico, l'ultima metà del mese passa all'insegna del caldo e del disgelo. Si conclude così l'inverno 2013/2014.
    Aprile 2014: 8 Aprile 2014: dopo 11 anni rinevica in Puglia, purtroppo si tratta di spruzzate e la neve attacca dai 500 m.Terminano i suicidi.

  8. #8
    Mega Member L'avatar di ivano53
    Registrato dal
    Dec 2012
    Residenza
    Bologna est
    Messaggi
    3,266
    Quote Originariamente inviato da Sarmatico Visualizza il messaggio
    Mitico Joe
    Per il mitico JOE il responso è questo: Nome:   10513.jpg
Visite:  10315
Grandezza:  27.2 KB

  9. #9
    Unimeteo Supporter L'avatar di thunder95
    Registrato dal
    Sep 2013
    Residenza
    Rosignano Monferrato
    Messaggi
    2,242
    Quote Originariamente inviato da Cris96 Visualizza il messaggio
    Ok, adesso mi sbizzarrisco un po'
    Fine Novembre 2013: Prevista esattamente con 10 giorni d'anticipo, una prima nevicata colpisce il Nord-Ovest regalando neve in città come Milano, Torino e Bologna, mentre una spolverata ammanta Genova e dintorni. Al sud, sotto gli effetti di una rimonta sciroccale, si registrano quantitativi notevoli di pioggia con temperature alte per il periodo.
    Dicembre 2013: Dopo una prima decade anonima, la seconda decade si apre all'insegna del gelo in entrata dalla porta del Rodano. Stavolta l'ondata è davvero intensa e colpisce Sardegna e le regioni centrali tirreniche. Il minimo ligure fa sì che ci siano nevicate su buona parte del Nord e delle regioni centrali tirreniche. Il 15 Dicembre arriva la prima neve a Roma e una spruzzata colpisce Napoli. Puglia, Basilicata e regioni dell'Adriatico sotto i pesanti effetti di una rimonta sciroccale che porta pioggia e temperature sopra i 20°C su buona parte du Salentu. Record di caldo infranti ovunque. Natale 2013: il più freddo degli ultimi 13 anni...al Nord. Ritorna infatti la neve dopo il Natale 2000 e stavolta ad essere colpito maggiormente è il Nord-Ovest. Il 25 e 26 Dicembre nevica a Venezia, mentre su Trieste sferza la Bora a 130 km/hr. Imbiancate anche a Rimini e su tutto l'Adriatico, fino al Molise Meridionale. Pioggia dal lago di Lesina in giù.
    Gennaio 2014: A festeggiare stavolta sono i freddofili di Roma, per la seconda volta consecutiva in inverno, con 30 cm di neve che imbiancano la Capitale in meno di 12 ore. Spruzzate fino a Napoli e Vesuvio imbiancate. Una forte imbiancata colpisce anche Palermo, anche se si tratta di Graupel. Sole splendente invece sulla Puglia, l'unica regione che ancora non ha visto niente, per ora. Attorno al 20 Gennaio viene finalmente prevista un'irruzione gelida anche in Puglia, ma a 72 ore dell'evento, un potente est-shift dei modelli di 300 km sposta tutto in Grecia. Timide spruzzate arrivano fino ad Otranto, ma dura tutto pochi minuti. Inizia il suicidio dei freddofili pugliesi che al grido di "Mai Una Gioia" si gettano in mare.
    Febbraio 2014: Dopo la prima metà del mese passata sotto una rimonta "calda" per il periodo che porta nuovi record di caldo per Febbraio(anche in Puglia, sì), l'ultima metà del mese si prepara ad essere la più scoppiettante e fredda dell'intero trimestre invernale. Stavolta nessuno potrà essere risparmiato! Il 21 Febbraio, mentre gli innamorati sono ancora colpiti dalla sbronza di post-sanvalentiniana, si formano due minimi, uno nel Mar Ligure e uno nell'Adriatico...settentrionale. Il nord si ritrova tutto imbiancato. Questi minimi continuano a risucchiare freddo e il 24-25 ad essere colpito è il centro e la Sardegna con una potente ondata di gelo che porta la -7 fino in Sicilia, con imbiancate anche a Palermo e alla base dell'Etna. Anche la Calabria Tirrenica non se la passa male con delle spruzzate di neve che interessano i paesi dell'entroterra, mentre in Puglia arriva una risicata -2 che porta neve solo dai 700 m in su.
    Marzo 2014: E' la fine dell'Inverno 2013/2014, che ha relegato sogni e suicidi a tutti i meteoappasionati italiani. Dopo una prima metà mese del mese che riporta la neve al Nord e spruzzate sul lato tirrenico, l'ultima metà del mese passa all'insegna del caldo e del disgelo. Si conclude così l'inverno 2013/2014.
    Aprile 2014: 8 Aprile 2014: dopo 11 anni rinevica in Puglia, purtroppo si tratta di spruzzate e la neve attacca dai 500 m.Terminano i suicidi.


    Dove si firma, anche solo per la neve a Natale in pieno 2000's style

  10. #10
    Unimeteo Supporter L'avatar di thunder95
    Registrato dal
    Sep 2013
    Residenza
    Rosignano Monferrato
    Messaggi
    2,242
    Quote Originariamente inviato da ivano53 Visualizza il messaggio
    Per il mitico JOE il responso è questo: Nome:   10513.jpg
Visite:  10315
Grandezza:  27.2 KB
    ma da sempre, ogni anno dice che dall'anno dopo arriva l'era glaciale. Bah, io lo ritengo un buon scienziato, per carità, ma secondo me avolte esagera un pò.

Pagina 1 di 8 123 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Ligue 1 - 2013/2014
    Da Sarmatico nel forum Sport
    Risposte: 17
    Ultimo messaggio: 18-05-2014, 06:37
  2. Liga - 2013/2014
    Da Sarmatico nel forum Sport
    Risposte: 31
    Ultimo messaggio: 18-05-2014, 06:30
  3. Inverno 2013/2014, che cosa ne pensate ?
    Da thunder95 nel forum Meteorologia e Climatologia
    Risposte: 47
    Ultimo messaggio: 12-09-2013, 16:21
  4. Serie B 2013/2014
    Da Matteo91 nel forum Sport
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 02-09-2013, 22:38
  5. Russia...Il prossimo inverno sarà simile a quello precedente
    Da Tankian nel forum Meteorologia e Climatologia
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 09-09-2011, 17:01

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Content Relevant URLs by vBSEO